Home  
Chi siamo  
Prodotti  
Personal Architect  
Dove siamo  
Contatti  
Download  
   
AZIENDA ARTIGIANALE DI TELERIE TOVAGLIERIE COPRILETTI
ASCIUGAMANI CON O SENZA DICITURE PER FORNITURE AD
ALBERGHI RISTORANTI E CATERING
 
 
   
   

CURA E CONSERVAZIONE BIANCHERIA

ISTRUZIONI DI LAVAGGIO

PRIMO LAVAGGIO
La biancheria deve essere bagnata in acqua fredda prima di usarla per la prima volta. Inoltre, per il lino e per il cotone, i capi sono confezionati prevedendone le percentuali di calo proprie di questi tessuti. Il lavaggio in acqua fredda mantiene i rientri della biancheria nelle tolleranze previste, mentre se il primo lavaggio fosse effettuato in acqua calda, i tessuti sarebbero soggetti ad un restringimento di gran lunga superiore a quello calcolato. Risultato: i capi saranno più piccoli e più corti di quelli previsti.

LAVAGGIO ORDINARIO

LAVAGGIO AD ACQUA
Tutti i tessuti Dramar devono essere lavati in acqua.

DIVISIONE BIANCHERIA
Per prima cosa è necessario dividere la biancheria:
- per fibra: cotone, lino, lana, viscosa, poliestere, misto poliestere, trevira “CS” ignifuga
- per colore: bianchi, colori chiari, colori scuri
- per tipo di articolo: lenzuola, asciugamani, tovaglie
Lavare separatamente i capi che contengono componenti che potrebbero danneggiare i tessuti come cerniere, ganci, parti metalliche ecc. e fare attenzione a non includere nello stesso lavaggio le fibre sintetiche con le altre.

DETERSIVI
Usare un detersivo neutro, liquido, biodegradabile, soprattutto quando si lava ad alte temperature. La quantità del detersivo dipende dal grado di sporco della biancheria e dalla durezza dell'acqua. La temperatura dell’acqua non deve mai superare i 70° . Non caricare mai al pieno della portata la lavatrice...

Tessitura D.R.A.M.A.R. s.a.s.
Via A. Grandi, 13 20824 Lazzate (MB)

Tel: 02.96.72.92.02 Fax: 02.96.72.17.91
E-mail: tessitura.dramar@alice.it
E-mail: info@tessituradramar.it
Partita I.V.A. 09302510962